Prodotto in Giappone, distribuito da un'azienda svizzera, disegnato da uno stilista francese, all’apice della gloria.

CONCEPT

Forme semplici e pulite, impreziosite con decorazioni vistose.
Le forme chiaramente sono eleganti, ricercate, alcune un po’ estreme, ma sempre in linea con l’identità del brand.

PECULIARITÀ

La maison ha attraversato i decenni passando dallo stile classico e lussuoso a quello più moderno e spigoloso Le celebrities li comprano senza esserne testimonial!
La domanda è superiore all’offerta, data la produzione centellinata: della maggior parte dei modelli viene prodotta una quantità limitata di pezzi e poi mai più.

PERSONE CHIAVE

Pierre Balmain ha fondato la prestigiosa maison parigina nel dopoguerra; è stato da subito considerato uno degli stilisti più influenti dell’epoca; ha vestito celebrità come Ava Gardner e Brigitte Bardot e oggi continua la saga delle celebrità con Kim Kardashian, Cindy Crawford, Rihanna e la first lady francese!

Olivier Rousteing, oggi, giovanissimo e visionario stilista, direttore creativo di Balmain, che gli ha finalmente dato la sua connotazione eccezionale, facendola girare a velocità stratosferica.
Con i suoi 5 milioni di followers su Instagram, ha portato Balmain nell’immaginario dei millenials

A Scuola
di Occhiali

Optifit

ABC
Lenti a contatto